La pigot…TINA

Purtroppo ultimamente i pennelli mi attirano poco, sono più proiettata verso la macchina da cucire 😛

E ora metto in mostra l’esperimento fatto grazie anche a questo filmato dove viene spiegato come fare una  BELLISSIMA bambola di pezza che chiamerò TINA  ◕ ‿-

Eccola agli inizi quando era ancora  in “pezzi”, ho usato della stoffa americana per braccia e gambe. Per il viso ho recuperato una mia vecchia canottiera 😛 e per il corpo stoffa anche lei di riciclo.

Poi ho cucito il vestitino, una bella impresa ma ne sono molto soddisfatta

E per finire eccola qui,  completata vista di fronte e retro

   

TINA by Flavia

Annunci

1 Commento (+aggiungi il tuo?)

  1. chiara
    Mag 01, 2012 @ 22:52:36

    Ciao Flavia!! Complimenti fai delle cose bellissime!! Soprattutto mi piacciono quelle fatte con il feltro…e anzi dovesse capitarti di rifare una borsa come quella della spesa che hai fatto, con i fiori, io te la compro!! Baci Chiara

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: