Lavori in gesso e polvere di ceramica

Ecco cosa succede a furia di passare davanti agli stand con gli stampi in silicone e plastica… Ne ho comprato giusto qualcuno 😉

stampi_silicone

E tra questi c’è anche quello che ho usato per fare le bomboniere della nipotina che quest’anno ha fatto la comunione.

Poi ho fatto anche delle calamite, ovvio 😉 e delle decorazioni per l’albero di natale.

Seguiranno i post di dettaglio, a presto.

Ciao, Flavia.

 

Passerotto in feltro 3D

Rovistando in quel di Pinterest mi sono imbattuta in questo passerotto in feltro troppo simpatico e corredato da template per poterlo fare subito…come resistere?
Non c è bisogno di dirlo 🙂 avevo già comprato gli occhietti “professionali” per i pupazzi e non li avevo ancora provati così ecco l’occasione.
Ho riportato il template su carta per poi tagliarlo in feltro, ago filo e punto festone ho cucito insieme le tre parti dell’uccellino lasciando un buco per imbottirlo prima di chiuderlo…
Et voilà eccolo qui azzurro e con gli occhietti nuovi nuovi.

 

Mmmmm non vi ho detto quando li ho messi 😦

Prima di imbottire, sul lato davanti ho praticato 2 piccoli fori nel feltro per agevolare l’ inserimento degli occhi che vanno poi fermati con il loro blocco.

Nota.

Invece di cucire i 3 spicchi verso il centro ho cucito in un unico passaggio uno spicchio con i 2 lati degli altri tenendolo di fronte.Poi ho chiuso l’ultimo lato partendo dal alto così la chiusura resterà dietro la coda, che a differenza dal tutorial ho incollato e non cucito.

E poi ne ho fatti altri più piccoli e senza zampette, gli amici del passerotto.

Ciao,Flavia

Orecchini di legno

Avanzi,

sì pare brutto ma questi fiori e cuori di legno mi sono avanzati da un idea precedente e volevo trovare qualcosa di nuovo

Ed ecco l’ispirazione , la nipotina ha appena fatto il buco alle orecchie e questi pezzi di legno sono abbastanza piccoli da poterci fare degli orecchini.

Monachelle,  pinze e colori acrilici, FATTO!

Ciao,Flavia.

Porta foto con colore lavagna

Da un po’  di tempo avevo in casa dei cubi di legno per farci dei porta foto ma continuavo a vedere tanti modi diversi di usare questo colore lavagna… Che guarda caso avevo anche io nel classico colore nero.

Ecco l’idea:

1 cubo di legno 5 cm
1 porta foto della forma che più piace

Ecco come l ho realizzata:

Fare un buco al centro di una delle facce del cubo dello stesso diametro del nostro portafoto.
Colorare tutti i lati del cubo con il colore lavagna rispettando i tempi di asciugatura presenti nelle istruzioni di quello che vi siete procurati.
Una volta asciutto inserire il portafoto e fermarlo con la colla.
Se non dovesse piacervi così,  io ho messo alla base un fiorellino di feltro.


La cosa bella è che in questo modo possiamo scrivere un messaggio con il gesso che accompagni la foto o perché no usarlo come segna posto scrivendoci il nome dell’invitato!

Ciao, Flavia.

 

Cornici PUZZLE

Ormai avrete capito che sono una accumulatrice compro compro e poi tengo in casa, ma compro sempre con ben in mente cosa ci voglio fare ma non so mai quando lo farò… Ma intanto lo devo avere 🙂
Qualcuno di voi ci si riconosce?

Cornici a forma di puzzle con tanto di vetro per proteggere la foto e che si dovrebbero anche incastrare tra di loro.

Questa volta volevo fare qualcosa che potesse andar bene anche per i maschietti, non lo trovo facile! Per le femminucce è tutto più semplice le cose adatte sembrano infinite!

Matita e foglio di carta, ho riportato la sagoma della cornice di modo d’avere i giusti ingombri e ho fatto un ricerca sui disegni di cuccioli di animali e come disegni per bambini. Ho così creato i miei 4 soggetti, giraffa , ippopotamo , leone e tigre.

Per la base ho pensato a qualcosa di semplice , tinta unita con decorazioni a stencil solo parziale e in alto a sinistra il mio soggetto.

Per ora ho completato giraffa e ippopotamo e mi fanno sorridere solo a guardarli. 

 In lavorazione ho una cornice con lo sfondo azzurro dove credo ci metterò il leone e probabilmente l’ultima con sfondo beige per la tigre 😉

Ciao, Flavia.

Fuori Porta con Papaveri

Un lavoro fatto in vacanza, mi sono portata da casa giusto quelle 2 borse di feltro, nastri, colla a caldo etc, etc.

In fiera a Bergamo avevo acquistato un bel rotolo di iuta alto circa 7 cm e una base di legno per fare un bel fuori porta da questi 2 ragazzi che fanno taglio legno e che mi piacciono molto , qui il link al sito : Feder’Art
Oltre a tagliare legno e feltro propongono anche delle belle idee da fare con i loro prodotti tra cui il fuori porta con tutto il materiale che occorre, in questo caso base ghirlanda e nastro di juta.

Dopo aver ricoperto la base di legno con le balze di juta non mi restava che decorarlo a mio piacere… Fiori di feltro. Ho tonnellate di pin nella mia bacheca di pinterest dedicata al feltro così ho fatto la mia versione dei papaveri che adoro!

fuoriporta_papaveri

Ho fatto anche qualche scatto in più durante l’assemblaggio così magari qualcuno di vuoi può rifarlo.

Oltre i papaveri anche margherite e dei ciuffi verdi per completare il tutto…devo solo appenderlo!

Ciao, Flavia.

Torta di caramelle

Gironzolando in quel di Bergamo verso dicembre mi sono imbattuta in un negozio che si occupa di preparare addobbi per le feste con i palloncini e siccome si avvicinava il compleanno del babbo, non un anno qualsiasi parliamo di cifra tonda 70, sono entrata a sbirciare insieme al marito.
Risultato… Non uscivamo più, in compenso abbiamo preso i palloncini per la festa di compleanno da mettere sul tavolo davanti al festeggiato.
La proprietaria, gentilissima , ci ha raccontato un sacco di cose e abbiamo scoperto che oltre a lavorare con i palloncini faceva delle torte di caramelle! È scattata subito la molla 😉 non per papà ma di li a poco ci sarebbe stato il compleanno della nipotina.

Spesa di caramelle , quelle che piacciono a lei e non a  me,  per fortuna!

Recupero di un pezzo di polistirolo che avevo nell’armadio ormai non so più da quanto, si và:
Tre cerchi di polistirolo in diverse circonferenze dalla più grande sotto alla più piccola sopra e taaaanti stuzzicadenti. La nipote è già abbastanza grande da non mangiarli 😉

Ho messo poi un piatto sotto per spostarla e l’ho decorata con un festone fatto di stuzzicadenti per i pali , corda e whasitape per le bandierine.

torta_caramelle

 

Ciao, Flavia.

Ci sono…

… non me ne sono andata.

Così mi ritrovo anche io a scrivere un post sulla mia assenza…

Capita che in un determinato momento il tempo,  o se vogliamo,  la voglia viene a mancare così per un motivo o per l’altro il blog passa in secondo piano.

Ma se avrete ancora voglia di seguirmi a breve pubblicherò degli articoli dove vi mostrerò i miei lavori…sì perchè quelli mica si sono fermati 😛

Quindi a presto.

Ciao, Flavia.

gatto sotto tazza

Un lavoretto in feltro.

Ne avevo già addocchiati diversi su Pinterest, questi gatti di feltro che sembrano finiti sotto un TIR 😀

Ed è arrivato su commissione, un’amica della LittleLittlehats che mi ha già chiesto diversi lavoretti.

Sono partira come al solito facendo il disegno su carta cercando di indovinare le proporzioni …ho fatto il musetto come il gatto portachiavi perchè mi sembrava mooolto più simpatico!!!

gattoPortaTazza

Questa volta vi lascio anche qualche foto in più con le fasi di lavorazione, tutti i pezzi tagliati e la fase prima dell’assemblaggio con tutte le parti cucite e imbottite.

gatto_in_corso gatto_a_pezzi

Ciao,Flavia.

Portachiavi Shih Tzu

Una collega del marito ha preso un nuovo amico a 4 zampe.
Il marito mi fa sempre pubblicità , così mi è arrivata la richiesta per un paio di portachiavi con il cagnolino sopra!!!
Dopo aver cercato un po di foto in rete, non sapevo esistesse un cagnolino così simpatico, ho buttato giù un disegno di prova e poi via si parte all’opera .
Più o meno lo dovrebbe ricordare!!!

Portachiavi_ShihTzuIl pelo abbastanza impegnativo, però mi sembra che si capisca che cos’è 😉

Ciao,Flavia.

 

Voci precedenti più vecchie